Le borse scrigno di Vitussi

Esiste una chiave di lettura per accedere nel mondo esclusivo, astratto, immaginario e bizzarro del laboratorio di Vito Petrotta Reyes in arte Vitussi. Parola d’ordine è “spogliarsi, abbandonare il concetto superato e convenzionale dell’oggetto borsa” per acquisire il significato nascosto e intrinseco che lega un semplice contenitore a ciò che è pura arte, scrigno dei pensieri, forziere dei sogni. Una combinazione magica di astrazione, empatia e curiosità che solletica il […]

Leggi tutto…