L’arte del cappello di Alessandra Zanaria

Durante la Milan Fashion Week di Settembre, ho assistito alla presentazione della Designer presso una location luxury d’eccezione: lo storico Grand Hotel et Milan, sito nel centro di Milano, in via Manzoni, che ha fatto da cornice ad un’esposizione in pieno stile “magrittiano” con una pioggia di cappelli, installata e ideata dalla stessa Stilista degli Chapeaux.
Come delle vere e proprie opere d’arte, in un elegantissimo salotto e in un’atmosfera di altri tempi, i cappelli da semplici accessori, diventano protagonisti indiscussi.
Ma le creazioni più scenografiche e preziose sono rappresentate dai fascinotors, “composizioni di tessuto scolpito” da indossare durante una movida riservata ed elitaria. Uno stile paragonabile a pezzi unici da collezione, che non passa inosservato ma che aggiunge quel “quid” di fascino e di eleganza, così chic e glamour da volerli quasi indossare tutti i giorni, night and day.

Leggi tutto…