Storia della moda: Dior e New Look di M. Vignali

Durante il secondo conflitto mondiale si assiste a un periodo di insicurezza per l’Alta Moda francese. La moda cambia a ritmi incalzanti e il mondo intero combatte una guerra che porta grandi perdite umane. Le idee razziste di Hitler degenerano con i terribili campi di concentramento e la deportazione. Di conseguenza tutto vive nel buio più assoluto: sarà così anche per la moda.

Leggi tutto…