Tag borse

The Dotsbag: borse artistiche e personalizzabili

Sono artistiche, versatili, colorate e ognuna rappresenta una storia ispirata a un personaggio diverso. Stiamo parlando delle borse The Dots, il brand made in italy che veste di creatività gli accessori in pelle a seconda dello stato d’animo della persona e trae ispirazione da un mondo immaginario lontano anni luce dalla Terra, popolato da celestiali uccelli alieni: “Alien Birdland” l’evoluzione futura della società post-moderna e della tecnologia.

Leggi tutto…

50 Borse selezionate da collezionare

Selezionate direttamente da Alvufashionstyle – Alvuela Franco 50 borse da collezionare. Alcuni brand sono già molto noti, altri sono nuovissimi e totalmente accattivanti. Per tutte le BAG ADDICTED del mondo un’ esclusiva raccolta. Ogni brand è stato attentamente vagliato in base all’originalità!

Leggi tutto…

Gaetano Pollice: eccellenza italiana tra passato e futuro

Dalla passione per l’antichissima tradizione molisana verso l’arte del ricamo e la vita genuina di un piccolo paesino italiano incastonato tra l’Appennino e il mar Adriatico quale è Guglionesi, Gaetano Pollice trova la propria ispirazione per realizzare delle borse esclusive.

Leggi tutto…

Il Rinascimento nelle borse Cordini Rita by Ilaria Ricci

Le creazioni realizzate dal brand 100% italiano, Cordini Rita by Ilaria Ricci, rievocano squisiti drappi di un’epoca lontana: la solennità ornamentale dei broccati, impreziositi da trame di fili dorati e lavorati a mano, le brillanti e cangianti sfumature delle sete pregiate, rendono questi accessori dei capolavori esclusivi.

La sinergia tra passato e presente, tra preservazione e sperimentazione determina il fil rouge dell’intera gamma. L’artigianalità italiana, riflette canoni estetici di tipo rinascimentale e la cifra stilistica emerge dalla cura dei dettagli, dalla attenta selezione dei tessuti e dei fili, dalla qualità delle finiture sartoriali.

Leggi tutto…

Le borse scrigno di Vitussi

Esiste una chiave di lettura per accedere nel mondo esclusivo, astratto, immaginario e bizzarro del laboratorio di Vito Petrotta Reyes in arte Vitussi. Parola d’ordine è “spogliarsi, abbandonare il concetto superato e convenzionale dell’oggetto borsa” per acquisire il significato nascosto e intrinseco che lega un semplice contenitore a ciò che è pura arte, scrigno dei pensieri, forziere dei sogni. Una combinazione magica di astrazione, empatia e curiosità che solletica il […]

Leggi tutto…

  • 1 2
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: