Tag alta roma

Alta Roma in Town: Vittorio Camaiani presenta la collezione “Alla corte di Velásquez”

La couture ha un potere quasi curativo come l’arte. Ho sempre sentito parlare di abiti, stoffe, sfilate e ritocchi sartoriali fin dall’infanzia e ricordo con molto nostalgia alcuni racconti di famiglia sulla città eterna ricca di cultura, arte e moda. L’atelier, era considerato un punto d’incontro negli anni cinquanta, un salotto élitario per l’alta aristocrazia. Le nobildonne e le clienti abituali si incontravano durante la sfilata per sentirsi parte di un sogno.

La sfilata dello Stilista Vittorio Camaiani in occasione dell’Alta Roma, ha evocato in me questi ricordi: un dialogo diretto tra mondo artistico, culturale e sociale, perché la moda è molto più di un semplice abito ma segna in modo indelebile la storia del costume.
Vittorio Camaiani, poliedrico e visionario vive il presente ma con uno sguardo rivolto al passato che rivisita e plasma ad arte con sofisticata eleganza offrendo a tutti noi abiti che sono opere d’arte in movimento: Tableaux Vivant.

Leggi tutto…

Dai Labirinti di Escher alla moda interpretata di Vittorio Camaiani

Dopo la surrealista collezione “Gocce dalle Nuvole di Magritte” e la poetica “Fili di Parole, Pagine di Abiti” con versi di Leopardi trascritti sulle raffinate mise, Vittorio Camaiani, stilista dotato di uno sconfinato senso artistico innovativo e sperimentale, trionfa all’Alta Roma con i “Labirinti di Escher”.

Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: