Vintage – Amarcord di Michele Vignali

Storia di un capo iconico: la minigonna!

Questa è la storia della minigonna, il capo d’abbigliamento che ha rivoluzionato un’epoca e condizionato tutta la storia del costume e della moda, determinando una rottura definitiva tra conformismo e tradizione emancipazione e modernità. E’ incredibile quanto la minigonna abbia potuto sconvolgere l’intero sistema politico-sociale e come abbia causato uno scontro diretto, senza pari, tra le nuove generazioni che rivendicavano il diritto alla libertà di espressione e le vecchie generazioni ancora troppo convenzionali e ancorate a canoni estetici ritenuti ormai passati. Ma perché la minigonna ha totalmente sconvolto la società?

Leggi tutto…

Sciuragram: le signore over 60 lanciano la nuova tendenza

Avreste mai pesato che le Sciure milanesi potessero diventare il nuovo trend su Instagram e che avrebbero fatto impazzire il web? Sicuramente no!
Il termine Sciure significa in dialetto milanese semplicemente ‘’signore’’ e descrive perfettamente delle belle donne over 60 che si distinguono per eleganza e classe. Queste bellissime signore, ultimamente, hanno dimostrato di riuscire a tener testa alle più popolari influencers, facendo breccia nel cuore dei millennials.

Leggi tutto…

Tutorial di moda: tra ieri e oggi di Michele Vignali

Tutorial di moda: prima dei Social Network e degli Influencer come venivano lanciate le tendenze e dove si potevano reperire i cartamodelli? Scopriamolo insieme!Oggi è tutto più veloce, dinamico, volubile, in continuo cambiamento. Tutto questo è influenzato dalle nuove tecnologie, nuovi canali di comunicazione, dai Social Network che hanno visto prosperare una pletora di fashion blogger ed infuencer che sembrano essere diventate le nuove figure di riferimento per la moda e lo stile. Un tempo, però, non esistevano fashion blogger, Instagram e gli e-commerce, ma riviste di moda cartacee che lanciavano idee, tendenze, forme d’arte e connubi interessanti.

Leggi tutto…

Versace prima di Versace di Michele Vignali

Durante la MFW Donatella ha reso omaggio al fratello Gianni Versace assassinato a Miami il 15 luglio del 1997. A vent’anni dalla sua morte, la moda di Gianni Versace, rivive ancora fervida nell’immaginario collettivo attraverso un ideale di donna forte e seducente.

Leggi tutto…

Storia del tailleur femminile un capo iconico simbolo di emancipazione

La storia del tailleur risale al 1885, grazie al sarto John Redfern, che realizza il tailleur per la Principessa del Galles. Nell’ultimo decennio del 1800, in versione man-like, diventa il simbolo della sovversione alle regole, avvicinando l’abbigliamento femminile a quello maschile.

In quegli anni non è un capo d’abbigliamento molto comodo: sarà infatti Coco Chanel, che dopo aver” rubato” molti capi dal guardaroba maschile, tra cui i pantaloni portati da lei stessa, riesce con estro e semplicità a reinventarlo rendendolo più confortevole utilizzando il jersey e dando luogo a un modello morbido lady-like.

Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: