Gucci Primavera-Estate 2018: ecco perché piace agli addetti e ai Millennial

C’è un tempo per tutte le cose come scrive Paulo Coelho questo è il tempo dei Millennial e della “Maison de l’Amour” di Gucci: collezione Primavera-Estate 2018 firmata Alessandro Michele.
A rendere unica l’atmosfera scenografica, in via Mecenate headquarter della maison, è la città eterna allestita da mezzi busti romani, statue ellenistiche, riferimenti egizi alla provincia dell’Impero.

Leggi tutto…