Una casa spaziale: fashion & design intergalattico per un’atmosfera cosmica

Come arredare una casa spaziale dal design intergalattico?

Ho realizzato diverse soluzioni di arredo prendendo spunto dalla scienza e dalla fantascienza per creare tre diversi ambienti: il primo, coniuga alcuni elementi in stile anni 70 reinterpretati in chiave contemporanea.

L’idea era quella di “spaziare” con la mente attraverso il tempo, celebrando, con piccoli oggetti décor, una sorta di “Ritorno al futuro dell’Interior Design”. Era il 1969 quando l’uomo, per la prima volta, sbarcò sulla Luna. Fu un’impresa epocale che segnò in modo indelebile la storia dell’intera umanità. Analogamente, la NASA sta progettando la prima spedizione su Marte. Per suscitare le stesse emozioni surreali provate da un immaginario collettivo a livello globale, ho voluto mixare la musica dell’album in vinile dell’artista Jean Michel Jarre “Equinoxe” (CLICCA QUI E ASCOLTA) ai celebri Romanzi della collezione di Urania. Nella moodboard ho selezionato “Le sabbie di Marte” di Arthur Clarke.

Casa Spaziale: grafica e selezione a cura di Alvufashionstyle Alvuela Franco

Casa Spaziale: grafica e selezione a cura di Alvufashionstyle Alvuela Franco

Lucio Fontana : concetto spaziale

Lucio Fontana : concetto spaziale

Benvenuti nel futuro.

Mobili iconici innestano visioni futuristiche in una fusione totale tra design d’avanguardia e superfici tridimensionali. Lo spazio crea suggestive percezioni e spunti di riflessione, mentre i vuoti duettano con le linee. Nulla è lasciato al caso ma il tutto si sposa armonicamente in un equilibrio perfetto. Nero, bianco e nuance siderali sintetizzano un’estetica ultra-moderna. L’uomo volge lo sguardo al futuro sperimentando codici visivi extraterrestri da trafugare a possibili popolazioni aliene.

arredamento spaziale

Casa Spaziale: grafica e selezione a cura di Alvufashionstyle di Alvuela Franco

Alieni sulla Terra.

Gli Alieni siamo Noi o forse vorremmo esserlo. La moda si proietta nel futuro lanciando tendenze missilistiche alla scoperta di nuovi mondi. In una “contaminatio” spazio-temporale, abiti e accessori si animano di elementi iconografici come: ufo, missili, meteore e piccoli pianeti dall’appeal vivace e funny-pop.

Sono gli ipotetici alieni a voler contaminare la Terra o è vero il contrario? A noi piace immaginare e fantasticare che esistano altri esseri. Chissà se anche loro vestiranno alla moda?

 

Ufo Fashion, Gucci Ufo

UFO Fashion: grafica e selezione a cura di alvufashionstyle di Alvuela Franco

Copyright Alvufashionstyle di Alvuela Franco

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: