Ottobre 3, 2016

Sfilata Valentino primavera estate 2017

Pierpaolo Piccioli disegna la Collezione primavera estate 2017 per Valentino, ed è la prima volta, senza Maria Grazia Chiuri ormai passata a Dior e presente nel parterre della sfilata, accanto alle figure storiche di Valentino e Gian Carlo Giammetti. Il connubio perfetto di menti creative si è scisso senza perdere valore, perché ognuno si è evoluto in un qualcosa di diverso.
La collezione presentata da Piccioli è una contaminazione tra l’arte pittorica di Hieronymus Bosh e la moda punk di Zadra Lindsey Rhodes, stilista londinese degli anni 70.

Leggi tutto…

Costume Colloquium: Eccessi e Restrizioni nella moda

La moda è in fieri, in continuo divenire, non è un concetto statico. Sarebbe un errore considerarla tale. È moda tutto ciò che ci circonda: si manifesta all’interno di un contesto storico-sociale ed è onnipresente.
La moda ci rappresenta come individui, definisce il personale gusto estetico attraverso lo stile e comunica agli altri qualcosa di noi. È il “mood”, uno stato d’animo in quel preciso momento. Siamo liberi di indossare nei limiti e nel pieno rispetto di alcune convenzioni sociali, pena l’esclusione. C’è chi eccede o chi preferisce restare neutro a questi meccanismi omologandosi alla società.

Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: