Firenze: il Cortile di Michelozzo ospita l’artista Elisabetta Rogai

uando l’arte si individua anche nel vino, in una sera calda di luglio ci si incontra, avvolti e stimolati dal luogo, Palazzo Vecchio, la “Casa” dei fiorentini. Un luogo, che non a caso, assume un significato: la ricerca e la materializzazione di un progetto che Elisabetta Rogai esprime in maniera armoniosa declinando le tante forme d’arte.

Leggi tutto…