Storia delle borse: Kelly e Birkin di Hermès di M.Vignali

Dal 1956 a oggi, la Kelly è diventata una delle borse più eleganti e amate al mondo e ancora ai giorni nostri il suo stile è fonte di ispirazione anche per i più grandi stilisti. Uno dei tratti distintivi è senza dubbio la chiusura metallica che prevede l’uso di una chiave, di solito nascosta nell’inserto in pelle attaccato al manico oppure attraverso la chiusura ermetica a lucchetto.
La Birkin di Hermès è attualmente la “it bag” più desiderata. Questo modello di borsa, si ispirava alle esigenze di una “star contemporanea”, alle prese con mille impegni di una giornata di lavoro e alla ricerca di un modello di borsa che potesse essere comoda ed elegante, morbida e capiente, un desiderio che Hermès ha realizzato per la stessa attrice e per tutte le donne.

Leggi tutto…